#autoreinvista – Laura Words

Ho un ospite speciale, una bravissima scrittrice nonché una gentile e dolce creatura. Ho il piacere di intervistare per voi Laura Words, autrice di “Direzione la vita”. Laura racconta una storia molto particolare, quella di Alexander e Ty (tra i quali scatterà la scintilla dell’amore come si intuisce già dal primo romanzo – perché siContinua a leggere “#autoreinvista – Laura Words”

#autoreinvista – Dave Given

Siamo arrivati all’undicesimo appuntamento della mia rubrica #autoreinvista Questa volta mio ospite è un autore di cui ho letto solo pareri positivi sul web, sto parlando di Dave Given, lo scrittore di La vita oltre il plexiglas. Dave mi ha gentilmente chiesto di leggere il suo romanzo, non vedo l’ora di iniziare la lettura (colgoContinua a leggere “#autoreinvista – Dave Given”

Io Resto di Valentina Macchiarulo

Sto provando a scrivere questa recensione da circa un’ora, cerco le parole giuste per raccontare l’oceano di emozioni che mi ha investita in pieno. Poi mi sono resa conto che non esistono le parole perfette ma solo quelle che è il mio cuore a dettare. Ho sempre sentito una fortissima empatia per @valentinamacchiarulo non laContinua a leggere “Io Resto di Valentina Macchiarulo”

#autoreinvista – Irene Lorelai Visentin

Per il quarto appuntamento della rubrica #autoreinvista oggi torniamo in rosa con un’ospite al femminile ma con un’anima dark inside come me, sto parlando della bravissima Irene Lorelai Visentin autrice della raccolta di racconti I Tredici ( di cui trovate la recensione nel post precedente)  una raccolta di racconti dai toni weird, horror e splatter.Continua a leggere “#autoreinvista – Irene Lorelai Visentin”

I Tredici di Irene Lorelai Visentin

I Tredici di Irene Lorelai Visentin è uno di quei libri che vorresti non finissero mai e che speri abbiano sempre una nuova storia da raccontare che ancora non hai letto Sono rimasta molto sorpresa dalla grande originalità che caratterizza ognuno dei 13 racconti, richiamata anche dalla scelta di nomi propri come titolo – ilContinua a leggere “I Tredici di Irene Lorelai Visentin”

Cronache di un mesotes di Alberto Grandi

Che Alberto fosse geniale lo avevo già capito scambiandoci quattro chiacchiere non appena mi ha proposto di leggere il suo libro, Cronache di un mesotes, ma non mi sarei mai aspettata di trovarmi davanti un romanzo così interessante. Partiamo dal presupposto che in poche pagine, Alberto Grandi alias @cronache_di_un_mesotes riesce a condensare storia, filosofia, mondo nerd, artiContinua a leggere “Cronache di un mesotes di Alberto Grandi”

Nuove storie di un perdente di successo di Dario Mondini

E’ la seconda volta che mi trovo a scrivere una recensione per @dariomondini77 e non potrei esserne più felice. Dopo aver letto Diario di un perdente di successo non potevo non proseguire il cammino nelle peripezie dell’autore, per questo sono stata ben lieta di recensire Nuove storie di un perdente di successo. Quello che mi ha colpitoContinua a leggere “Nuove storie di un perdente di successo di Dario Mondini”

Diario di un perdente di successo di Dario Mondini

Chiedo venia a Dario, che so che non me ne vorrà, ma il titolo del suo romanzo per me, è un errore: non Diario di un perdente di successo ma Diario di un vincente sventurato ma coraggioso. Forse troppo lungo da stampare su una copertina ma pieno di verità, esattamente come la storia che l’autoreContinua a leggere “Diario di un perdente di successo di Dario Mondini”

Una storia d’inverno – Parte prima di Sabrina Pennacchio

Recensione «Ti amo»Guò sembrò paralizzarsi a quella dichiarazione, tanto che lo scalpello che stringeva tra le mani cadde a terra, quasi rischiando di ferire uno dei due. Fēng continua a sorridergli.«Volevo dirtelo. Avrei voluto attendere domani, ma lo sentivo dentro e non potevo non lasciarlo uscire fuori.So che è insolito, che ci conosciamo da pocoContinua a leggere “Una storia d’inverno – Parte prima di Sabrina Pennacchio”

Clinamen di Sara Gavioli

Recensione “Non lo pubblicherá mai nessuno” dico, tanto per farmi smentire. “Ma si, invece. Vedrai.”“E se non succede?”“Ce ne faremo una ragione.”Ecco, volevo sentire un plurale. “Ok” dico, e lo stringo.I contorni del suo corpo mi rendono forte…Abbiamo bisogno di avere qualcuno che creda in noi, qualcuno a cui poterci appoggiare, qualcuno con cui dividereContinua a leggere “Clinamen di Sara Gavioli”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito